Triduo alla B. V. di Fatima

10. Vergine Santissima, che sulle montagne di Fatima ti sei degnata di rivelare a tre inocenti pastorelli i tesori di grazia nascosti nella pratica del Santo Rosario, infondi nei nostri cuori un grande amore  a questa santa devozione, affinchè, meditando i misteri della nostra redenzione in essa commemorati ne raccogliamo i frutti e otteniamo le grazie di cui abbiamo maggior bisogno per la massima gloria di Dio, onor tuo e a vantagiio delle anime nostre. Amen
Ave Maria
Nostra Signora di Fatima, prega per noi!

11. O Vergine Addolorata che manifestasti a Fatima il tuo Cuore circondato di spine chiedendo consolazione e promettendo la grazia di una buona morte, la conversione della Russia, ed il finale trionfo del tuo Cuore Immacolato, fa’ che seguendo il desiderio del C di Gesù siamo fedeli nell’offrirti il tributo di riparazione e d’amore da te richiesto nei primi Sabati del mese, onde essere partecipi delle grazie promesse. Amen
Ave Maria
Nostra Signora di Fatima, prega per noi!

12. O Rifugio dei peccatori che esortasti i pastorelli di Fatima a pregare Dio perchè quei poveri infelici che rifiutano la legge di Dio non cadano nell’Inferno e dicesti ad uno di essi che l’impurità fa precipitare un gran numero di anime nelle fiamme infernali, donaci, insieme a un grande orrore per il peccato, compassione e zelo per la salvezza delle anime che vivono in grande pericolo di dannarsi eternamente.Amen
Ave Maria
Nostra Signora di Fatima, prega per noi!

Nel giorno della Festa

Vergine Maria, Madre di Dio e Madre Nostra, che a Fatima ci hai esortati a pregare, a riparare i peccati e a consacrarci al Tuo Cuore Immacolato, noi accogliamo il tuo invito con animo filiare ed eleviamo a te la nostra fiduciosa e fervida preghiera in quest’ora densa di preoccupazioni per il mondo intero.
Ci Consacriamo al tuo Cuore Immacolato. La nostra consacrazione vuole essere un atto di totale disponibilità a Dio e al suo piano di salvezza su di noi, da vivere sul tuo esempio e con la tua guida materna. Siamo coscienti che questa consacrazione ci impegna a vivere secondo le esigenza del Santo Battesimo, che ci unisce a Cristo come membri della Chiesa, comunità di amore, di preghiera, di annunzio evangelico nel mondo.
Accetta, o Madre della Chiesa, questa nostra consacrazione e aiutaci ad essere fedeli. Con te, umile ancella del Padre, diremo il nostro “si” alla Volontà di Dio ogni giorno della nostra esistenza. Per mezzo di te, Madre e Discepola di Cristo, cammineremo sulla via del Vangelo. Guidati da te, Sposa e Tempio dello Sprito Santo, diffonderemo gioia, fraternità e amore al mondo.
O Maria, volgi i tuoi occhi misericordiosi all’umanità consacrata al tuo Cuore Immacolato.
Implora per la Chiesa, per le famiglie, per i popoli, il dono dell’unità della pace. Tu, che già vivi gloriosa nella Luce di Dio, offri all’uomo tormentato la vittoria della speranza sull’angoscia, della comunione sulla solitudine, della pace sulla violenza.
Accompagnaci nel cammino di fede di questa vita a mostrarci, dopo questo esilio, Gesù, il frutto benedetto del tuo seno, o clemente, o pia, o dolce Vergine Maria.

Comments are closed.