Triduo Presentazione del Signore

30. O Specchio tenerissimo di ogni virtù, Maria Santissima, tu, sebbene la più pura tra le vergini volesti presentarti al Tempio per essere purificata, in obbedienza alla legge mosaica; ottienici la grazia di adempiere perfettamente i divini precetti.
Ave Maria

31. O Vergine amorissima Maria, tu che offristi a Dio nel Tempio quanto avevi di più caro e prezioso sulla terra: il tuo Figlio Gesù, impetraci la grazia di offrire tutti noi stessi per la gloria di Dio e la salvezza del prossimo.
Ave Maria

1. O Vergine umilissima Maria, tu alla predizione della passione del tuo Figlio Gesù, offristi te stessa a tale martirio come Corredentrice del genere umano: ottieni anche noi la grazia di offrirci vittima per i peccati del mondo, per venire un giorno a godere il frutto della Redenzione in Paradiso.
Ave Maria

Nel giorno della Festa
O Vergine purissima, dammi la grazia di partecipare al profondo mistero della presentazione di Gesù al Tempio. Fa’ che lo spirito di religione e di obbedienza del Verbo presentato al Tempio, diventi la fiamma ardente della mia pietà. Fa’ che l’esempio splendido della tua umiltà diventi il cammino edel mio incontro perenne con Dio.
Fa’, o Benedetta tutta pura, che il simbolo legale delle offerte mi richiamo al dovere di dare ogni giorno la mia vita e le mie opere in un puro servizio, perchè risplenda come la luce delle candele che portiamo oggi in trionfale processione. Amen!
Salve Regina

Comments are closed.